S I V E X * F C

download report

Transcript S I V E X * F C

S I V E X *
F C
F I LT R I I N S C H I U M A C E R A M I C A L AV O R A B I L I
Efficace controllo della velocità
del flusso del metallo
Rimozione delle bolle d’aria
Cattura le inclusioni e film di
ossidi
Bassa densità –
galleggia quando rifuso
Non- ceramico
Lavorabile
L A S C E LTA S I C U R A P E R F U S I O N I D I A L L U M I N I O P E R F E T T E
F I L T R I
S I V E X *
F C
F I LT R I L AV O R A B I L I A S T R U T T U R A
Negli ultimi anni i filtri SIVEX FC hanno
contribuito con successo alla produzione
di getti in sabbia ed in conchiglia di alta
qualità.
Questo avviene particolarmente nel settore
dell’autotrazione in cui la riduzione dei pesi
è sempre più importante. I componenti che
interessano la sicurezza, come le ruote in
lega di alluminio e la componentistica del
telaio, devono assicurare caratteristiche
meccaniche elevate.
In questa applicazione i filtri alveolari
SIVEX FC si sono dimostrati molto
efficienti.
Un’importante proprietà del filtro
spugnoso è quella di rendere fluido e
regolare il flusso del metallo liquido.
Inoltre deve eliminare completamente le
inclusioni esogene e/o endogene prima
che il metallo entri nella cavità della
forma.
A questo scopo, i filtri SIVEX FC sono
collocati il più vicino possibile alla fusione.
I canali di colata non devono essere in
pressione e la strozzatura deve essere
prevista a monte del filtro per evitare
ulteriori aumenti della velocità del flusso.
2
RUTTURA SPUGNOSA
Le prestazioni del filtro in schiuma SIVEX
FC sono straordinarie poiché concepito
specificatamente per la compatibilità con
i getti di alluminio:
2. SIVEX FC può essere facilmente rimosso
dalla superficie di fusione poiché la sua
densità è relativamente bassa.
Quest’ultimo aspetto è particolarmente
importante poiché le inclusioni da filtri
in ceramica nelle zone lavorate possono
causare gravi inconvenienti.
3. SIVEX FC è lavorabile all’utensile.
1. SIVEX FC può essere rifuso in tutta
sicurezza nel materiale di recupero poiché
nessun elemento contaminante entra
nella soluzione.
Applicazioni errate possono causare
l’interruzione della linea di lavorazione
per danneggiamento degli utensili.
Rispetto ad altri filtri in materiale ceramico,
i filtri SIVEX FC sono facilmente lavorabili
come evidenziato dai controlli indicati
di seguito, effettuati da IPT Fraunhofer
Institut for Production Technology.
Larghezza impronta usura (VB):
criteri di definizione dell’usura di una
lama da taglio causata dal materiale
ceramico
VB= 0,022 m
VB = 0,184
SIVEX FC dopo 150 cicli
Filtro ceramico dopo 14 cicli
Larghezza impronta usura (VB)
Filtro Ceramico
SIVEX FC
Numero di cicli
Usura dell’utensile
da taglio: confronto
tra SIVEX FC e filtro
ceramico
3
F I L T R I
S I V E X *
F C
SIVEX FC – PER FUSIONI DI ALLU
Sebbene siano in grado di rimuovere
le inclusioni dal flusso del metallo, lo
scopo primario dei filtri SIVEX FC è quello
di ridurre la turbolenza ed assicurare
il riempimento regolare ed uniforme
della forma, minimizzando il rischio di
difetti da ossidazione. I migliori risultati
si ottengono posizionando il SIVEX FC
quanto più possibile vicino al getto.
Il SIVEX FC assicura il riempimento
regolare ed uniforme del canale di colata
e del colatoio, riducendo il rischio di
formazione di bolle di gas che entrano
nella cavità della forma. Questo sistema di
colata semplificato consente alla fonderia
di ridurre le dimensioni della forma o
incrementare i getti per forma.
L’uso del SIVEX FC assicura una pulizia
costante del getto, che conduce ad una
riduzione nella variabilità del flusso
del metallo, il che da origine ad una
fusione migliore, con migliori proprietà
meccaniche grazie ad una maggior
prestazione metallurgica ed ad una
aumentata fluidità del metallo, offrendo
una finitura di superficie ed un aspetto
anch’essi migliori
4
Sezione, parte del
telaio PQ 35*
Sezione, parte del
telaio PQ 35*
D I A L L U M I N I O D I A LTA Q U A L I TA’
La regolarità ed uniformità del flusso di
alluminio fuso durante il processo di colata
sono garanzia di un getto sano. Tuttavia,
in un sistema di colata verticale, il metallo
fuso in caduta libera supera la velocità
critica di 0,5 m/s anche con altezza
di colata contenuta. In collaborazione
con l’Università di Birmingham, sono
state eseguite prove in loco a raggi X
per rilevare le caratteristiche di flusso
dell’alluminio liquido.
La figura 1 indica le caratteristiche del flusso
nel canale di colata di una forma semplice.
Un’altezza di colata di soli 220 mm causa già
una turbolenza rilevante. Durante il riempimento,
il bastone di colata rimane pieno solo in parte
anche quando il metallo inizia a riempire la cavità
della forma. L’aria così intrappolata fluirà poi
nella cavità della forma, dando origine ai difetti
di ossidazione. Il liquido entra nella cavità con un
getto a fontana, colpendo la parte superiore della
forma creando nuove ossidazioni.
Nella figura 2 è stato utilizzato un filtro
SIVEX FC da 10 ppi nel bastone di
colata. Il flusso è controllato, viene creata
un’efficiente contropressione che assicura
un riempimento regolare. Il metallo entra
nell’attacco di colata con ridotta energia
rimanendo unito in un unico flusso, con
minor produzione di ossidi.
La figura 3 mostra un filtro SIVEX FC 30 ppi.
La canale di colata è completamente pieno,
prima che il metallo entri nell’attacco. Non
offre occasione di turbolenza e la forma si
riempie in modo veloce e regolare. Il metallo
fluisce dall’attacco con flusso molto calmo.
Questo evita la rottura della superficie di
ossidi. Non vi è alcuna creazione di ossidi
come nella figura 1.
I risultati di questi esperimenti possono aiutare la fonderia ad applicare i filtri SIVEX FC nella posizione
ottimale. Particolarmente quando è necessario rallentare il flusso di metallo da una velocità relativamente
alta, alimentando la forma in modo efficace e riempiendo la forma il più uniformemente possibile, i filtri
SIVEX FC si sono dimostrati molto efficaci. Le posizioni dei filtri SIVEX FC sono marcate sui getti esposti
da rettangoli.
5
F I L T R I
S I V E X *
F C
Q U A L I TA’ E S E R V I Z I O
I filtri in schiuma SIVEX FC sono prodotti
nel nostro moderno impianto produttivo
secondo criteri tecnologicamente avanzati
ed in ottemperanza ai requisiti del sistema
di qualità DIN ISO 9001:2000 e VDA
6.1.
Si sottopongono alla prova di stabilità
termica, per impatto diretto campioni di
filtri SIVEX FC scelti a caso. L’alluminio
viene versato da un’altezza di 450
mm direttamente sulla parte frontale
del SIVEX FC. Il che rappresenta una
condizione ben più dura delle normali
applicazioni in fonderia ed assicura quindi
che i filtri abbiano buone prestazioni
sul campo. Inoltre, viene eseguito il
controllo dell’accuratezza dimensionale,
la distribuzione della dimensione dei pori
ed il peso, che siano a specifica.
Serbatoio
40 kg. di lega
di alluminio
Temperatura:
850 ˚C
270
Riempire
di metallo
l’altezza
del serbatoio
Tampone
Ø 40
450
Altezza
d’impatto
Ø 30
Filtro
6
Anima in
sabbia e resina
COMPETENZA NELLE
APPLICAZIONI
I nostri Application Engineers hanno
un’ampia conoscenza e molti anni di
esperienza nei processi , e possono quindi
consigliare al meglio i clienti sui sistemi di
colta , la scelta e posizionamento del filtro
più adatto.
SERVIZI DI SIMULAZIONE
Per getti complessi prodotti in grande
serie è previsto un servizio di consulenza
con
simulazioni
computerizzate
®
MAGMASOFT di riempimento della
forma e di solidificazione. Sulla base
dei risultati ottenuti si definiscono le
canalizzazioni consiglia te da adottare
in produzione, evitando onerose prove di
pre-produzione.
L’esempio mostra un collettore fatto col
processo DISAMATIC dove il sistema di
colata è stato ottimizzato sulla base del
riempimento della forma e simulazione di
solidificazione.
MAGMASOFT® studio
MAGMASOFT® simulazione
Vantaggi della simulazione
Tempi di sviluppo più brevi
Meno prove
Ottima applicazione del filtro
Maggior sicurezza nel processo
Maggior fiducia del cliente
DISAMATIC getti
tipo collettori*
Aumento della resa
Benestare alla prima colata
7
K A L P U R *
A L
A B B I N A M E N T O F I LT R O – M A N I C O T T O P E R L A C O L ATA D I G E T T I I N A L L U M I N I O
Il compito della maggior parte dei
sistemi di colata per getti in alluminio
in forme di sabbia e in conchiglia, è
quello di assicurare un riempimento senza
turbolenza nella cavità della forma col
metallo liquido, ma ad una velocità che
assicuri il completo riempimento. Spesso
ciò è possibile soltanto utilizzando canali
grandi, nei quali la lega entra nella cavità
della forma al punto più basso. Tuttavia ciò
contrasta con l’esigenza di solidificazione
controllata e direzionale. L’uso di grandi
e complessi sistemi di colata comporta
anche costose operazioni di pulizia e
taglio sega ed aumentare la quantità di
lega che deve essere fusa.
La tecnologia per colata diretta KALPUR,
sviluppata da Foseco, consiste nella
combinazione di un manicotto in materiale
altamente isolante ed un filtro in schiuma.
Il metallo viene colato direttamente nel
KALPUR, che funge da canale di colata e
da materozza. Il filtro SIVEX FC (alluminio)
o SEDEX (base rame) rende omogeneo il
flusso, controllando il riempimento , ed il
materiale isolante del manicotto KALPUR
contribuisce ad aumentare l’efficienza di
alimentazione.
1. sezione di un
KALPUR
2. Getto in sabbia
del peso di 31.5 kg.
Con una resa del 75%
colato tramite un
KALPUR
3. vista di un KALPUR
nella parte superiore
della forma
*FOSECO, *MAGMA e MAGMASOFT sono marchi depositati di MAGMA Gießereitechnologie GmbH.
*FOSECO, il Logo, SIVEX, KALPUR, SEDEX, sono marchi depositati di Foseco Group of Companies, utilizzati su licenza. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte
della presente pubblicazione può essere riprodotta, memorizzata in un qualunque sistema di consultazione o trasmessa in qualsivoglia forma e attraverso
qualsiasi mezzo,comprese la fotoriproduzione e la registrazione, senza l’accordo scritto del titolare del copyright. Tutte le dichiarazioni, le informazioni e di
dati ivi contenuti sono pubblicati a titolo orientativo e, benché siano ritenuti esatti e affidabili (in base all’esperienza pratica del fabbricante), il fabbricante,
il concessore di licenza, il venditore e l’editore non dichiarano o garantiscono, né espressamente né implicitamente : (1) la loro esattezza/affidabilità; (2) che
l’impiego del/i prodotto/i non viola i diritti di terzi; (3) che non sono necessarie ulteriori misure per conformarsi alla legislazione locale. Il venditore non è
autorizzato a fare dichiarazioni e a stipulare contratti per conto del fabbricante/concessore di licenza. Tutte le vendite compiute dal fabbricante/venditore
sono basate sulle rispettive condizioni commerciali, disponibili a richiesta. © Foseco International Limited 06/07. Si ringraziano le società KSM CASTINGS
Wernigerode GmbH, KSM CASTINGS GmbH Hildesheim, Volkswagen AG Hannover (Germania), OEFFEVI S.P.A. Pinerolo (Italia) e Harrison Castings Ltd.
Leicester (UK) per la fornitura del materiale illustrativo.
06/2007 · re 1000 d
Foseco S.r.l. – Via Ravello 5/7 – 20080 Vermezzo (MI) Tel.: +39 02 9498191 Fax: +39 02 94943020 www.foseco.it
Si prega di contattare la società Foseco locale