Seminario Eutekne - ordine dei dottori commercialisti e degli esperti

download report

Transcript Seminario Eutekne - ordine dei dottori commercialisti e degli esperti

GIORNATA DI STUDIO
ANNO FORMATIVO
2014
2015
LE NUOVE NORME DI COMPORTAMENTO
DEL COLLEGIO SINDACALE
E L’APPROVAZIONE DEL BILANCIO 2014
Corretto comportamento, rischi e responsabilità
VERONA
Best Western CTC Hotel
Via Monte Pastello,28 - SAN GIOVANNI LUPATOTO (VR)
Mercoledì 1° APRILE 2015
Orario: 9.00-13.00/14.00-18.00
La Giornata di Studio Eutekne è orientata ad un duplice obiettivo: il monitoraggio di tutte le novità rilevanti in
tema di norme di comportamento del collegio sindacale, che interverranno a partire dal 2015, e l’analisi delle
stesse; Il secondo obiettivo è quello di analizzare gli adempimenti e le patologie inerenti la predisposizione del
progetto di bilancio, il suo controllo, l’approvazione (o mancata approvazione) da parte dell’assemblea e la sua
presentazione.
Dopo le regole sulle cessazioni ordinarie ed anticipate dei sindaci, le nomine e gli obblighi antiriciclaggio inerenti
l’insediamento, l’attenzione si concentra sulle novità delle nuove norme di comportamento in merito ai rapporti
con il CDA, agli obblighi di verbalizzazione in caso di decisioni dell’organo volitivo non condivise dai sindaci e ai
controlli di fronte alle principali operazioni particolari e rilevanti della società.
L’attenzione si focalizza poi sulle situazioni di crisi, con le nuove norme di comportamento dopo la riforma del
diritto fallimentare, con focus sui piani di risanamento , accordi di ristrutturazione, concordati in bianco ed in
continuità. In tali contesti vengono altresì monitorati i giudizi sul bilancio che i revisori sono chiamati ad emettere.
Successivamente l’attenzione si concentra sulla relazione dei sindaci revisori alla assemblea delegata ad approvare
i bilanci per il 2014, con evidenzia sulle principali criticità dei bilanci in chiusura anche alla luce dei nuovi principi
contabili OIC.
Vengono poi analizzati gli strumenti di reazione dell’organo di controllo a fronte di atti di mala gestio degli
amministratori, le situazioni di mancata approvazione del bilancio, di deliberazioni irregolari e gli strumenti a
disposizione dei sindaci revisori per eludere specifiche responsabilità, tenendo conto della copiosa giurisprudenza
sul tema intervenuta nel 2013-2014.
DOCENTI
Dott. Ermando BOZZA
Dottore Commercialista, Revisore legale, Componente Gruppo di Studio per le norme di comportamento degli Organi
di Controllo Legale delle Società
Dott. Luciano DE ANGELIS
Dottore Commercialista, Pubblicista, Componente Gruppo di Studio per le norme di comportamento degli Organi di
Controllo Legale delle Società
PROGRAMMA
ANNO FORMATIVO
2014
2015
MATTINA (ore 9.00-13.00)
L’insediamento dei sindaci revisori, la cessazione anticipata e gli obblighi
antiriciclaggio
La cessazione anticipata dell’incarico
Cause di incompatibilità ed ineleggibilità dei sindaci revisori
La lettera di incarico dei sindaci revisori
Gli obblighi antiriciclaggio dei sindaci revisori
I rapporti con il CDA e gli altri organi societari secondo le nuove norme di
comportamento
L'acquisizione delle informazioni dagli amministratori
Lo scambio di informazioni con gli organi di controllo delle altre società del gruppo
L'acquisizione delle informazioni dal revisore legale o dalla società di revisione legale dei conti
La partecipazione dei sindaci ai cda:
Il riscontro di fatti censurabili
Poteri di verbalizzazione e denunzie
Rapporti con l’organismo di vigilanza
L'attività del collegio sindacale nelle operazioni sociali straordinarie e rilevanti: le
novità delle norme di comportamento
L'aumento di capitale
La riduzione del capitale per perdite: analisi di un caso reale e verbalizzazioni
Il finanziamenti dei soci
Il recesso del socio
Il collegio nelle spa unipersonali
Lo scioglimento e la liquidazione della società
I sindaci nelle situazioni di crisi: le regole delle nuove norme di comportamento
L’emersione della crisi
I piani attestati di risanamento
Gli accordi di ristrutturazione
Il collegio sindacale di fronte al concordato in bianco
Il collegio nel concordato preventivo e nel concordato in continuità
POMERIGGIO (ore 14.00-18.00)
La relazione dei sindaci revisori all’assemblea di bilancio
L'impatto dei nuovi OIC nell'attività di revisione
L’audit summary memorandum e la valutazione degli errori e delle carenze riscontrate
nel corso della revisione.
La lettera di attestazione della direzione aziendale (contenuto e funzioni)
Il giudizio sul bilancio (la struttura del giudizio; le tipologie di giudizio; i richiami di
informativa)
La relazione del collegio sindacale (analisi del contenuto standard e di casi di criticità)
Il dissenso del sindaco e del revisore
Un’esemplificazione di relazione al bilancio dei sindaci revisori
I controlli propedeutici alla sottoscrizione delle dichiarazioni fiscali da parte dei revisori
Cenni sui nuovi principi di revisione ISA Italia applicabili dal bilancio 2015
Le patologie di bilancio e le assemblee delegate all’approvazione
Il progetto di bilancio: tempistica e adempimenti
- La presentazione del bilancio
- La costituzione dell’assemblea
- Lo svolgimento dell’assemblea: l’elezione degli organi sociali
- La corretta redazione del verbale assembleare
-
L’approvazione e la mancata approvazione del bilancio
Il deposito e il mancato deposito: aspetti sanzionatori e responsabilità
Le impugnative di bilancio: bilanci annullabili e nulli
La tempistica di impugnazione e gli effetti del giudizio positivo del revisore: l’art.
2434-bis
L’esercizio dell’impugnativa da parte dei sindaci
Gli abusi della maggioranza e minoranza : la configurazione degli abusi
Strumenti di reazione agli atti di mala gestio degli amministratori e responsabilità
I doveri del collegio in caso di omissione degli amministratori:
PEC al CDA
convocazioni assembleari
denunce di irregolarità rilevanti ex art. 2409 c.c.
Le responsabilità civili dei sindaci revisori
SEDE DELL’EVENTO
L’ incontro si tiene presso il Best Western CTC Hotel, Via Monte Pastello 28, a San
Giovanni Lupatoto (VR) nella seguente giornata:
Mercoledì 1° aprile 2015 dalle ore 9.00 alle ore 18.00
MATERIALE DIDATTICO
Ai partecipanti verrà messo a disposizione in formato cartaceo il seguente materiale:
una dispensa tematica predisposta dai relatori;
le slide proiettate dai relatori durante gli interventi.
Il materiale sarà inoltre scaricabile dal sito internet www.eutekneformazione.it (area
Materiale didattico).
CREDITI FORMATIVI
La Giornata di Studio è accreditata dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli
Esperti Contabili di Verona. La partecipazione all’evento consente la maturazione di 1
CFP a fronte di ogni ora di effettiva partecipazione, fino a n. 8 CFP
QUOTE DI PARTECIPAZIONE
150,00 euro + IVA
135,00 euro + IVA per gli abbonati al Sistema Integrato Eutekne
140,00 euro + IVA per gli iscritti all’ODCEC da meno di 3 anni
È previsto uno sconto del 10% a partire dal secondo iscritto appartenente allo stesso
studio professionale (stessi dati di fatturazione) e ai partecipanti ai Master Eutekne.
Le iscrizioni dovranno essere effettuate sul sito www.eutekneformazione.it, area
Giornate di studio.
.